Allenamento in sospensione

TRAINING - FLYING

Comunemente conosciuto come Allenamento in Sospensione, il Flying viene utilizzato da chiunque, perché a differenza dei Kettlebells e delle Clubs può essere utilizzato da tutti in modalità molto semplice o articolata se si conosce la postura e le giuste angolazioni per poter applicare più carico agli esercizi base che possono risultare molto più allenanti.

Procedi gradualmente e con costanza

Il Flying è molto allenante e ti permetterà di progredire rapidamente, ma come sempre, segui un passo dopo l'altro.

Gli stessi esercizi del Riscaldamento possono essere utilizzati per il Defaticamento.Risultano essere molto semplici, ma devono essere utilizzati in Catena attiva con la giusta respirazione che sarà contraria al movimento in carico, proprio per poter dare la precedenza all’attivazione neuro-muscolare ed allungamento degli arti e del corpo stesso.

Gli esercizi incentrati sul “core” creano grazie a questo attrezzo un’instabilità che porta a lavorare maggiormente l’addome ed i muscoli sinergici ad esso, in espressione continua ed intermittente, così che possa essere più funzionale allo scopo del soggetto. 

Gli esercizi incentrati sulle gambe possono risultare molto più semplici, perché tagliando il proprio peso si potrà lavorare in maniera alleggerita, dedicandosi a chi ha problemi ad esempio alle ginocchia o chi deve recuperare un arto infortunato. 

Gli esercizi incentrati sulla parte alta sono finalizzati al busto e braccia, il carico dipende dall’angolazione del soggetto rispetto al fulcro del Flying, che si potrà posizionare in positivo oppure in negativo per poter percepire più peso del proprio corpo, ma dovrà anche controllare la modalità di appoggio, quindi spinta su avampiedi, pianta completa oppure totalmente in sospensione.

Hai una Domanda o dei dubbi? Contattaci adesso