IMPARA LA THAI-KICKBOXING

IL CORSO DI THAI-KICKBOXING

In questo corso vedremo la scherma in piedi nella thai e nella kickboxing. Nello specifico imparerai a colpire utilizzando tutte le armi che si possono utilizzare in piedi come i colpi di braccia, di gambe, di gomito e di ginocchio. Analizzeremo la guardia nella Kick e nella thai e vedremo le principali differenze tra le due discipline. Inoltre abbiamo estratto le tecniche in modo da poter rendere completo il tuo stile in piedi mediante l'utilizzo di tutte le tecniche più efficaci.

Impara i fondamentali

La guardia, gli spostamenti e gli angoli sono le basi di un fighter di thai e kick. Spesso vediamo atleti anche esperti che compiono errori basilari e che potrebbero migliorare la loro performance sportiva.

Cura la difesa ed i contrattacchi

Essere un buono fighter significa non solo saper colpire, significa farlo con efficacia al momento opportuno. Un proiettile ben assestato è più efficace di una raffica a vuoto. Non siamo in un film, in cui sempre sei sempre il protagonista. Durante un match si colpisce e si viene colpiti, perche non difendersi efficacemente quindi?

Ripetilo una volta. Ancora.

Allenare le ecniche proposte ai sacchi o ai colpitori e seguire i protocolli di allenamento in modo costante e pianificato è il modo migliore per assimilare una tecnica e fare l'occhio e la distanza.

Lo Sparring

Lavora sempre in modo fluido e cerca di essere rilassato ma presente quando lavori in coppa. Lo sparring insieme al lavoro sui colpitori ti farà fare l'"occhio" sulle distanze ed inoltre ti permetterà di verificare i tuoi miglioramenti. Lavora in modo costruttivo e non distruttivo con il tuo partner. Le sessioni di sparring faranno la differenza nella tua evoluzione sportiva.

I Fondamentali per poter combattere in piedi riguardano senza dubbio la guardia e gli spostamenti. Padroneggiare l’ottagono, il ring o qualsiasi campo di gara ti permetterà di avere un vantaggio notevole sul tuo avversario, 

I colpi di braccia sono determinanti per le MMA e per ogni disciplina di striking in piedi. Molti KO infatti vengono inflitti con questi colpi.  Impara a padroneggiarli in questa sezione dove ti illustrerò in dettaglio il loro utilizzo.

Quando si parla di MMA e di lotta in gabbia a molti viene in mente soprattutto la lotta, le proiezioni o i colpi di braccia. E’ indubbiamente vero che calciare per chi pratica MMA è un qualcosa di “diverso” rispetto a chi pratica la thai o la kickboxing, in quanto è molto facile che ci venga afferrata una gamba e ci si trovi proiettati a terra, magari in  una posizione svantaggiosa. 

Ora che hai acquisito i fondamentali relativi allo striking è il momento di combinare quanto hai appreso. Nei video che seguiranno potrai lavorare in serie e combinazioni spostamenti, schivate, blocchi e contrattacchi, per poter strutturare un vero e proprio “game plan”,  la cosidetta strategia da utilizzare durante il tuo match per poter vincere contro il tuo avversario.

Ora che hai acquisito i fondamentali relativi allo striking è il momento di combinare quanto hai appreso. Nei video che seguiranno potrai lavorare in serie e combinazioni spostamenti, schivate, blocchi e contrattacchi, per poter strutturare un vero e proprio “game plan”,  la cosidetta strategia da utilizzare durante il tuo match per poter vincere contro il tuo avversario.

Ora che hai acquisito i fondamentali relativi allo striking è il momento di combinare quanto hai appreso. Nei video che seguiranno potrai lavorare in serie e combinazioni spostamenti, schivate, blocchi e contrattacchi, per poter strutturare un vero e proprio “game plan”,  la cosidetta strategia da utilizzare durante il tuo match per poter vincere contro il tuo avversario.

Hai una Domanda o dei dubbi? Contattaci adesso